Pagine

Visualizzazioni totali

giovedì 29 gennaio 2009

Reti Wireless: fondamentale sicurizzare e regolamentare le modalità di accesso



Mi è accaduto recentemente in una trasferta a Roma, di verificare quanto questo argomento non venga preso in alcuna considerazione dalla stragrande maggioranza di utenti che utilizza il collegamento ad internet mediante linee wi-fi senza fili. Siamo entrati presso un bar romano a bere un caffè con un collega e ci siamo resi conto, con il cellulare che all'interno era presente una connessione aperta ad internet senza alcuna protezione. Ciò significa che chiunque avrebbe potuto collegarsi ad internet senza alcunoquesta Lasciare una connessione senza fili disponibile ad accessi non autorizzati non è un comportamento consigliabile. Chiunque sarebbe stato in grado di utilizzarla, nel migliore dei casi per navigare o solo controllare la sua casella di posta, oppure nella peggiore delle ipotesi per compiere un atto illecito o navigare su siti "particolari" o ancora compromettere la rete e i computer ad essa connessi.
Oltre a questo ricordiamoci sempre che ogni azione compiuta da un soggetto maliziosamente intrufolato nella nostra rete risulterà a tutti gli effetti compiuta da noi stessi.
Partiamo dal presupposto che nessuna configurazione di rete è totalmente sicura e libera da intrusioni. Oltre alle possibili configurazioni utente, esistono infatti tutta una serie di fattori direttamente legati ad altri aspetti, ad esempio ai protocolli di comunicazione, che non permettono di definire una rete sicura al cento per cento.
Per tutti coloro che utilizzano una rete wireless (casa, azienda o scuola che sia) occorre verificare con il proprio consulente informatico che siano state prese le dovute precauzioni nello specifico prendendo in esame:
  • Protezione tramite password (la password del router solitamente è quella data dal produttore occorre modificarla con una complessa)
  • Credenziali di accesso alla rete (consigliata protezione mediante WPA2)
  • Filtraggio dei MAC-Address (connessione solo dei pc con quell'indirizzo della scheda di rete)
  • Firewall e NAT

Per avere in dettaglio le specifiche delle operazioni da compiere per mettere in sicurezza la Vostra rete vi indico l'articolo presente sul sito di HTML.IT : Sicurezza del router Wi-fi.