Pagine

Visualizzazioni totali

giovedì 24 giugno 2010

FIDANZATO TRADITO MANDA A TUTTI FOTO DELLA EX NUDA


Un uomo residente a Cremona ha voluto vendicarsi con la sua ex fidanzata, e ha spedito a una trentina di indirizzi di posta elettronica una foto di lei nuda. L'ex fidanzato, 41 anni, ha selezionato gli indirizzi dal computer di lei e ha deciso di vendicarsi perché aveva scoperto di essere stato tradito. L'uomo è indagato per interferenze illecite nella vita privata - punito con la reclusione da 6 mesi a 4 anni - e sostituzione di persona. La storia di amore, tradimento e vendetta risale allo scorso ottobre. Scoperto dall'ex fidanzata, il quarantunenne le aveva consegnato le proprie scuse attraverso una e-mail, ma non è bastato. L'uomo è stato denunciato e l'8 ottobre scorso a casa sua si era presentata la polizia postale con un decreto di perquisizione domiciliare firmato dal sostituto procuratore del tribunale di Cremona Cinzia Piccioni. Davanti agli inquirenti l'uomo aveva confessato di essersi introdotto nel computer dell'ex e di averne carpito i dati. Si era sostituito a lei e dal proprio computer aveva spedito quella foto inequivocabile, scattata con il consenso dell'ex, quando i due erano in vacanza all'estero. «Il mio assistito non aveva dimestichezza con il computer. Voleva spedire la fotografia solo a una collega della sua ex fidanzata e non a tutti gli indirizzi. Sono in attesa della notifica dell'avviso di conclusione delle indagini preliminari. Solo allora avrà modo di visionare il fascicolo della procura» ha detto per scagionare il suo cliente l'avvocato Monia Ferrari.