Pagine

Visualizzazioni totali

sabato 14 novembre 2009

GB: incastra marito pedofilo su web


In chat la donna, 61 anni, si e' finta quattordicenne

Cheryl Roberts, una donna di 61 anni di Bridgend, in Galles, si e' finta 14enne in chat per agganciare il marito pedofilo e incastrarlo. Temeva che il marito stesse cercando di approcciare minorenni su internet, e i suoi sospetti erano fondati: in chat lui ha risposto alle avances della presunta 14enne inviando messaggi a sfondo sessuale e filmandosi in atteggiamenti espliciti. L'uomo si e' dichiarato colpevole di fronte al tribunale e dovra' sottoporsi a un programma di 'riabilitazione'