Pagine

Visualizzazioni totali

lunedì 13 luglio 2009

Antivirus per i cellulari e programmi per la sicurezza: i migliori da installare

Come difendere il proprio smartphone dall'attacco di virus. I rischi e i software più efficaci.
virus per cellulari non sono certo una novità. Nel tempo, però, gli attacchi si sono fatti via via più massicci e pericolosi. E lo scenario da noi ipotizzato lo scorso anno viene confermato da quanto emerso in questi giorni a Dubrovnik, in Croazia, in occasione del Virus Analist Summit di Kaspersky.A favorire lo sviluppo di virus e malware destinati al mondo mobile è la crescente diffusione degli smartphone, partiti alla conquista anche degli utenti consumer. Cosa offrono gli smartphone e i cellulari di ultima generazione? Tante funzioni, ma ciò che più interessa i malintenzionati riguarda la possibilità di connettersi alla Rete, di navigare all’interno dei social network, di scaricare musica o applicazioni dagli store dedicati, di gestire operazioni di e-banking e la posta elettronica.Le piattaforme più colpite sono Symbian, Windows Mobile e Java. Android è ancora troppo giovane e poco diffuso per solleticare l’appetito dei cyber-criminali, mentre iPhone è stato sinora risparmiato da programmi maligni, nonostante le recenti vulnerabilità emerse.Le software house specializzate in sicurezza offrono soluzioni di protezione per smartphone e cellulari, con caratteristiche piuttosto similari.
Kaspersky, con il suo Mobile Security, consente, tra le altre cose, di localizzare e bloccare un telefonino rubato o smarrito e di eliminare i dati contenuti nella memoria. F-Secure Mobile Antivirus e Mobile Security sono le due soluzioni di F-Secure. Symantec produce Norton Smartphone Security, in grado di proteggere il telefonino dal codice nocivo invitato anche tramite connessioni wireless. Analogo discorso per Trend Micro Mobile Security.