Pagine

Visualizzazioni totali

martedì 14 giugno 2016

Le 20 app che devi assolutamente avere sullo smartphone per organizzarti la vita


La vita multitasking senza app è come la nutella senza un cucchiaio a disposizione: e allora, se anche tu fai mille cose e devi organizzarti al meglio la giornata, ecco le 20 app che ti salvano in qualunque occasione
cco cosa non può assolutamente mancare sull'home page del tuo smartphone e/o del tuo tablet, a portata di dito. Io uso queste app da tempo e mi sento #superorganizzata.

1. MyCicero. L'app per eccellenza per accedere ai servizi smart di moltissime città. In pratica ci puoi pagare il biglietto dell'autobus e della metro senza impazzire con le monetine, ci puoi pagare le strisce blu senza perdere tempo a trovare il parchimetro e addirittura ricordarti la posizione esatta della macchina, se riesci a perdertela anche al parcheggio del centro commerciale. Intuitiva, funziona tranquillamente con una carta prepagata tipo Postepay.

2. Drive. È il servizio cloud di Google, un'autentica manna dal cielo se hai bisogno di documenti di vario genere ovunque vai senza occupare spazio in memoria. Soprattutto è fantastico se devi mettere mano agli stessi documenti da postazioni e uffici diversi. Comodo rispetto ad altri cloud perché collegato con tutte le tue attività dell'account Gmail. In alternativa prova anche Dropbox.

3. Lambo. Nient'altro che un raccoglitore di documenti che possono essere conservati anche su cloud, suddivisi per categorie ed accuratamente etichettati. Ti serve la garanzia della centrifuga e non sai dove l'hai messa oppure risulta illeggibile a causa della carta termica? Semplice, basta cercare lo scontrino che hai caricato su Lambo.
Più Popolare

4. Runtastic. Fondamentale per pianificare le tue sessioni di running, bicicletta o workout, tenendo traccia dei progressi. Puoi associare al programma tutta la musica che desideri, anche usando altre app come Deezer o Spotify.

5. 3B Meteo. Per organizzare lavoro e tempo libero in base ai giorni di pioggia e di sole. Mica vorrai partire per una gita con altri biker se domenica piove? Meglio rimandare e organizzare intanto un workout cardio a casa, anziché infilare il cappuccio e andare a correre sotto il sole cocente di lunedì.

6. AirBnb e Hotel Tonight. A seconda, se sei più da "mi casa es tu casa" o addicted dell'albergo. Sul primo trovi sistemazioni anche in co-housing, sull'altro puoi prenotare suite deluxe a prezzi mini.

7. Skype. Perché una conference call di lavoro si può tenere anche in metropolitana. E l'amica che lavora all'estero potrebbe aver bisogno di te in qualunque momento… PS: lo sapevi che si possono fare chiamate gratis anche da Messenger?

8. The Fork. Per trovare ristoranti che fanno sconti pazzeschi, nella tua città o quando sei in giro all'estero. 

9. Foodora, Deliveroo, JustEat e simili. Quando hai zero voglia di cucinare, le app per la consegna a domicilio sono una risorsa salva-serata. E sono tantissime. Prima di scaricarle controlla quali sono attive nella tua città.

10. Le app delle varie utenze (telefono, luce, gas, acqua), per monitorare in tempo reale i consumi, programmare le autoletture e pianificare i pagamenti, senza rischiare di perdere qualche scadenza.

11. Shazam. Perché la canzone perfetta per il tuo workout o per il tuo appuntamento romantico potresti sentirla ovunque e in qualunque momento: sempre meglio avere un dito pronto a catturarla!

12. Groupon e Groupalia. Le app migliori per cercare, acquistare, prenotare e gestire pacchetti per tutte le esigenze: cene, centri estetici, escursioni, vacanze, visite mediche. E risparmiare!

13. Google Play Film, Netflix o un'altra app di streaming. Non possono mancare nella tua homepage, altrimenti come organizzeresti il tempo libero davanti alla tv?

14. Clue o Cycles. Per monitorare il ciclo mestruale e pianificare le vacanze al mare senza brutte sorprese, o al massimo con la coppetta sempre in borsa.

15. Le app di homebanking e quelle che gestiscono le tue carte prepagate. Così potrai pagare bollettini soltanto leggendo QR code o codici a barre (con Bancoposta ad esempio), ricaricare il telefono, e acquistare senza passare dal pc.

16. Stocard. Per evitare di riempire il portafoglio di carte fedeltà. Quando vai a fare shopping nei negozi reali, ti basterà esibire il codice a barre precedentemente fotografato e catalogato con questa fantastica app.

17. CamScanner. Perché potrebbe servirti ovunque dover scannerizzare e trasformare in pdf un documento importante. Ovviamente da condividere subito su Whatsapp oppure da inviare via mail al capo.

18. Inigo Cards. Per condividere istantaneamente la tua fantastica business card digitale appena creata (con tutta la tua creatività) e per catturare le info di biglietti da visita tradizionali, trasformandoli subito in contatti della tua rubrica.

19. Urbi. Per trovare la macchina car sharing più vicina a te e prenotarla. E poi anche aprirla!

20. Skyscanner. Per confrontare i voli e scegliere il più economico. Puoi prenotare tramite l'app o sul sito delle compagnie aeree.

Fonte: Cosmopolitan