Pagine

Visualizzazioni totali

lunedì 22 aprile 2013

I rischi di fare ‘Check-In’

È molto accattivante l’idea di fare check-in nei tuoi bar o locali preferiti e ci sono molte applicazioni come Facebook, Foursquare e Yelp che ti permettono di farlo e di comunicare ai tuoi amici dove sei e cosa fai.
pericoli_check-in

Tuttavia se realizziamo che questa funzionalità incorpora un GPS e trasmette informazioni di geolocalizzazone, ci viene da pensare che forse non è una buona idea – o per lo meno che comporta dei rischi da tenere seriamente in considerazione.
Questo è il mio indirizzo. Quando fai check-in, pubblichi foto o qualsiasi altra cosa che incorpora coordinate GPS,  devi definire con esattezza il punto in cui ti trovi. Se lo fai e dai le coordinate di casa tua o quella dei tuoi amici, diffonderai pubblicamente la geolocalizzazione di questi luoghi pubblici, esponendo te stesso e i tuoi cari a eventuali furti.
Non sono in casa. Se ti trovi in un posto, non puoi essere in un latro. È una questione di logica e anche i ladri lo sanno. Perciò se stai facendo check-in in un ristorante, non puoi trovarti in casa. E se stai diffondendo queste informazioni su Twitter, i ladri che conoscono il tuo indirizzo e che hanno intercettato la notizia attraverso i social network, potrebbero decidere di cercare di svaligiarti la casa.
Cose da rubare. Immagina di aver appena comprato una nuova TV, una nuova auto o un nuovo orologio e vuoi che i tuoi amici lo sappiano. Tuttavia, quando pubblichi le foto dei tuoi ultimi acquisti su Twitter o Instagram – piattaforme in cui chiunque può decidere di ‘seguirti’ e vederne i post – un sacco di sconosciuti avranno queste informazioni e se in precedenza hai rivelato il tuo indirizzo, il gioco è fatto. Ladri astuti e con connessione ad internet potrebbero decidere di rubare i tuoi ultimi trofei.
La sicurezza dei tuoi figli. Ultima ma non per questo meno importante, è la questione della protezione dei più piccoli. Pubblicare in rete la geolocalizzazione, specialmente quando a farlo sono i tuoi figli, può comportare un serio pericolo. I criminali di oggi sono sempre più consapevoli delle possibilità offerte dalla rete e se i tuoi ragazzi stanno facendo check-in un un luogo pubblico, come la loro scuola o il cinema – o ancora peggio, in casa – si stanno inconsapevolmente mettendo nei pasticci.