Pagine

Visualizzazioni totali

venerdì 24 giugno 2011

I Mille profili della Rete: dibattito/confronto adulti e ragazzi su Telepace TV


Ho avuto modo di assistere ad una bella trasmissione sull'emittente televisiva Telepace TV della sede di Verona dal titolo "I mille profili della Rete". Dedicata alle potenzialità dei social network e di Facebook con la partecipazione di Mauro Pavoni, pedagogista, Roberto Framba, psicologo psicoterapeuta, Tullia Urschitz, insegnante, Don Emanuele Bortolazzi. Alla trasmissione, condotta da Roberto Zoppi e Marina Zerman con la regia di Enzo Garlato. Al dibattito sono stati inseriti anche una decina di studenti dei licei 'Stimmate' e 'Seghetti' e del Movimento Studenti Cattolici che ben hanno portato ciascuno la sua esperienza personale evidenziando le modalità di utilizzo del Social Network. Vi invito a visionare il video qui linkato che fornisce ottimi spunti di riflessione relativamente a quello che è l'utilizzo di Facebook da parte degli adolescenti con indicazioni utili per un utilizzo sereno e consapevole del mezzo. Al di là dello strumento l'utilizzatore è una persona con tutto quello che si muove dentro (la mente, i sentimenti). Facciamo molte volte confusione, ci concentriamo sullo strumento e ci dimentichiamo che in realtà questo è guidato dalla persona. Gli adulti sono meno consapevoli dei ragazzi tant'è vero che nascono progetti come ad esempio "Web in Cattedra" organizzato da Polizia Postale insieme a Microsoft e ONAP per diminuire quello che è il gap oggi esistente. Lo stesso Papa ha fatto presente l'importanza della presenza del Social Network invitando i cattolici ad essere presenti e sfruttarne le grandi opportunità con senso di responsabilità. Utilizzare i media come mezzo di umanizzazione che deve essere al servizio della persona, perché la necessità maggiore di una persona è la verità.