Pagine

Visualizzazioni totali

mercoledì 22 giugno 2011

Google primo sito Internet ad avere un miliardo di visitatori al mese


Google nel mese di maggio e' stato il primo sito della storia di internet a superare il miliardo di visitatori mensili. Lo ha certificato la societa' comScore, che ha eseguito i calcoli su un campione di due milioni di navigatori. Al secondo posto si sono piazzati i siti Microsoft, seguiti da Facebook, che si e' pero' aggiudicato il record di permanenza dei visitatori online. Rispetto allo scorso anno, i visitatori unici di Google al mese sono aumentati dell'8,4%, poco più di un miliardo. Nello stesso periodo, Microsoft ha mantenuto la posizione n° 2 con 905 milioni di visitatori unici a maggio, circa il 15%, mentre Facebook è salito del 30% a circa 714 milioni i visitatori. Nel mese di maggio, Yahoo! ha visto 689 milioni i visitatori, in crescita del 10,8% rispetto all'anno passato, anche se è stato superato da Facebook nel mese di dicembre. Come riporta il Wall Street Journal, le stime di ComScore sono basate sul suo "pannello di misurazione globale" pari a due milioni di utenti Internet, in modo simile a come Nielsen misura gli indici di ascolto televisivi. ComScore affina le stime della "pagina vista" con i dati che riceve da più di 90 dei 100 editori di contenuti Web, ma non da Google. Un portavoce di Google ha rifiutato di commentare. ComScore ha iniziato la misurazione globale del traffico unico-visitatore sui siti web a partire all'inizio del 2006, quando riferì che Google aveva circa 496 milioni di visitatori unici al mese. A quel tempo, Microsoft e il suo motore di ricerca MSN e i siti di contenuto sono stati n° 1 per la categoria, con 539 milioni. Da allora, il motore di ricerca Google e il servizio di posta elettronica Gmail hanno afferrato quote di mercato e la società ha acquistato il sito di video YouTube, tra le altre mosse che hanno portato alla sua ascesa. Ma, siccome la battaglia per le entrate Internet si sposta sempre più sulla ricerca di pubblicità, i dati dei visitatori unici è in qualche modo simbolico. Il marketing è sempre più orientato alla quantità di utenti Internet che trascorrono il tempo su un determinato sito. In questa categoria, Facebook ha il vantaggio. Il social network ha superato Google e Microsoft nel mese di novembre all'inizio di quest'anno, in termini di tempo speso dagli utenti sul suo sito, secondo comScore. Nel mese di maggio, gli utenti di Internet hanno speso 250 miliardi minuti su Facebook, circa il 66,6% rispetto all'anno precedente. Gli utenti hanno speso 204 miliardi minuti sui siti di Microsoft, in calo del 13,6%. Google è cresciuto del 13% a circa 200 miliardi di minuti al mese