Pagine

Visualizzazioni totali

giovedì 2 dicembre 2010

Marea, scandali e Facebook 2010, le ricerche degli italiani


Pubblicata l'annuale classifica, stilata da Yahoo!, sulle parole più ricercate in Rete nell'anno che sta per terminare: Facebook batte tutti, Belen è in testa fra le persone famose e le notizie che hanno colpito di più riguardano i disastri ecologici e natural. NON c'è niente da fare: Facebook, il social network creato da Mark Zuckerberg, si conferma al primo posto delle ricerche su internet degli italiani. Lo rivela la classifica pubblicata da Yahoo! Italia sui termini più caldi del 2010. A seguire due classici del web, 'giochi' e 'oroscopo', mentre la quarta posizione è occupata da 'superenalotto' che - complice anche il mega jackpot da 177 milioni di euro a ottobre - è salito in quarta posizione.

Quello di Yahoo! è un importante osservatorio per le tendenze della rete: uno dei primi e - nonostante Google - ancora uno dei principali motori di ricerca, ogni mese ha un'audience a livello globale di 100 milioni di utenti. Nella classifica delle tendenze 2010 (che si possono consultare su un sito internet 1 dedicato) ci sono molte curiosità. Una delle classifiche è dedicata alle notizie che più hanno scatenato l'interesse degli utenti: una graduatoria che mette in evidenza la sensibilità verde degli italiani. Il maggior numero di ricerche sono state rivolte alla marea nera nel Golfo del Messico, seguita sul podio dalle ceneri del vulcano islandese che ha bloccato i trasporti la scorsa primavera e i disastri naturali in Pakistan, Haiti e in Cile. Solo nelle posizioni successive la situazione politica in Italia, il terrorismo e le elezioni Usa.
Appurata l'anima ecologista degli italiani quando si parla di notizie, i dati sottolineano che le ricerche su internet riguardanosoprattutto argomenti più leggeri: nella top ten si piazzano 'Grande Fratello' (5° posto), Calciomercato' (6°), 'meteo' (7°), 'Belen Rodriguez' (8°), 'Mappe' (9°) e 'Tarocchi' (10°). Guardando con più attenzione il settore celebrità, si scopre che è Belen la donna più ricercata dagli italiani. La showgirl occupa il primo gradino di un podio su cui salgono anche Elisabetta Canalis e Nina Senicar. New entry 2010 sono Veronica Ciardi (dal Grande Fratello, al 6° posto) e Sara Carbonero, la giornalista spagnola fidanzata del portiere della nazionale campione del mondo Iker Casillas.

Capitolo scandali: al primo posto c'è il caso Ruby, la giovane marocchina che ha raccontato le feste a casa del premier Berlusconi, seguito dai tradimenti del golfista Tiger Woods e le polemiche sulla casa di Montecarlo dove abita il cognato di Gianfranco Fini. Appena fuori dal podio, ma forse penalizzato perché troppo recente, i documenti segreti resi pubblici da WikiLeaks.

Le priorità degli italiani cambiano in maniera rilevante quando ci si connette da cellulare, dove la top ten si riempie di termini sportivi. Il primo è 'Calcio Serie A', termine forse spinto dai mariti alla ricerca dei risultati delle partite mentre sono a passeggio con le proprie mogli. Al secondo posto 'oroscopo' e sul terzo gradino del podio 'mondiali'. Belen spopola anche dai cellulari, e nella classifica compaiono la maggiorata del Gf Cristina Dal Basso e Simona Ventura. In coda 'Giro d'Italia'. Fanno sorridere infine le domande più frequenti posta a Yahoo! Answer: il sito - che fa registrare otto milioni di utenti ogni mese - permette agli utenti di porre delle questioni alla community e ottenere una risposta. Da questa classifica viene fuori un aspetto diverso degli italiani, più curioso e forse anche più interessante. La domanda più frequente è questa: "con quale metodo si può dimostrare che la Cassa Veloce del supermercato è in realtà la più lenta?". Un dubbio che evidentemente attanaglia molti utenti, più dei problemi del cibo artificiale (le risposte proposte) 2 o della possibilità di viaggiare nel tempo.

Fonte: Repubblica.it - Autore: A. Sgherza