Pagine

Visualizzazioni totali

martedì 18 maggio 2010

USB WriteProtector: impedire le copie di dati su dispositivi USB


Tutti gli uffici del mondo usano le comodissime chiavette USB per rapide copie di backups, scambio files e passaggi di dati di mano in mano. È indubbia la loro utilità e la ampia diffusione grazie al basso costo e alla grande facilità d’uso. In particolari situazioni può però essere necessario prevenire la copia dei propri contenuti dal computer su una chiavetta USB. Ad esempio, se si sta lavorando con dati riservati o materiale protetto da copyright oppure se si condividono le credenziali di accesso al PC con altri utenti, si potrebbe voler limitare la possibilità di copiarli da parte di altri utenti. Poiché i dispositivi USB sono estremamente diffusi chiunque può facilmente copiare di nascosto e rapidamente il contenuto da un computer su un qualunque dispositivo esterno.
USB WriteProtector è un programma che serve proprio ad impedire che files presenti nell’hard disk vengano copiati su pen drive usb o flash drive in generale. Funziona creando nel registro di sistema una chiave (StorageDevicePolicies) ed un valore DWORD (WriteProtect), che settato a 1 impedisce la scrittura, mentre a 0 la permette. Ovviamente si può facilmente attivare o disattivare l’opzione di copia/scrittura su chiavette USB facendo semplicemente clic su un pulsante fornito dall’interfaccia di amministrazione del programma stesso. Il software è grande solo 190KB, gira su Windows, è distribuito gratuitamente ed è disponibile in varie lingue, tra cui l’italiano. Una piccola chicca che può garantire a tutti una maggiore sicurezza senza difficoltà o complesse strutture techiche di supporto.