Pagine

Visualizzazioni totali

sabato 15 maggio 2010

Accessi indesiderati su Facebook? C’è una notifica anche per questo



Facebook, il più popolare e discusso social network degli ultimi tempi, nel tentativo di contrastare il pericolo di furti d’identità a danno dei propri utenti, ha reso disponibile una nuova funzionalità per tenere sotto controllo, ed eventualmente bloccare, accessi indesiderati effettuati da postazioni sconosciute.
Andando nella pagina dei settaggi dell’account e successivamente facendo click su Protezione dell’account, sarà possibile abilitare la notifica per accessi effettuati da nuovi dispositivi, notifica che potrà essere ricevuta anche via SMS, qualora abbiate precedentemente registrato un numero nelle impostazioni di Facebook Mobile. Una volta attivato il nuovo servizio, ogni volta che si accederà da una postazione ancora sconosciuta al social network, si dovrà dare un nome alla stessa, ad esempio “Casa” per il PC domestico o “Lavoro” per quello dell’ufficio. La registrazione imposterà un cookie sulla macchina per identificarla. In questo modo sarà più semplice individuare anomalie e provvedere a cambiare password su Facebook. Per facilitare ancora di più gli utenti, sarà inoltre disponibile uno storico dei nuovi accessi che, sebbene non memorizzerà tutti i login, permetterà di individuare quantomeno il primo effettuato da un eventuale hacker.
Riflessione: attivate tutti questo servizio, decisamente importante visto il proliferare di tentativi di furto d'identità sulla rete ed in particolare su FB. E' un sistema preventivo che vi permette di bloccare eventuali criminali informatici che tentano di fare operazioni illegali a Vostro nome.