Pagine

Visualizzazioni totali

sabato 30 gennaio 2010

GMAIL: trucchi per migliorarne l'uso



Suggerimenti e trucchi per usare al meglio il servizio di posta elettronica di Google: come velocizzare la gestione di Gmail.


Diventa un Gmail Ninja. È l’invito rivolto da Google agli utenti del servizio di posta elettronica made in Mountain View. Google ha predisposto una pagina web dove agli utenti vengono suggeriti trucchi per risparmiare tempo, incrementare la produttività e gestire la posta elettronica in modo efficiente. A disposizione degli utenti Gmail quattro guide pratiche, redatte in base alla quantità di email che si ricevono mediamente ogni giorno: Cintura bianca (pochi messaggi al giorno), Cintura verde (decine di messaggi al giorno), Cintura nera (una gran quantità di messaggi al giorno), Gmail master (una quantità smisurata di messaggi al giorno). Ecco alcuni trucchi per ottenere il massimo da Gmail e risparmiare tempo ed energie da riservare ad altri compiti e obiettivi. Uno strumento molto utile per ottimizzare la gestione di Gmail e organizzare in maniera ordinata i messaggi inviati e ricevuti sono le etichette: funzionano allo stesso modo delle cartelle, ma l’utente può applicarne più di una per conversazione. Molto utili anche i filtri per aggiungere etichette, archiviare, eliminare, contrassegnare come Speciali o inoltrare automaticamente determinati tipi di messaggi in arrivo. Da prendere in considerazione anche le scorciatoie da tastiera. Se si preme Shift + ? sulla tastiera quando si è all’interno di Gmail, il servizio mostra tutte le possibili scorciatoie per velocizzare la gestione dell’account. Segnaliamo, infine, gli operatori per la ricerca avanzata, ovvero parole o simboli di interrogazione che permettono di trovare con rapidità e precisione ciò che l’utente sta cercando e che possono anche essere usati per impostare i filtri.