Pagine

Visualizzazioni totali

giovedì 29 ottobre 2009

Nuova minaccia per gli utenti Facebook: il trojan Bredolab


Gli esperti di sicurezza sono impegnati nell’avvisare l’intera community Facebook in merito alla diffusione di un trojan, identificato come Bredolab, che mira alla formazione di una vasta botnet. Il contagio avviene mediante l’invio agli utenti di un messaggio email dal titolo “Password Reset Confirmation email“, all’interno del quale viene comunicata la variazione della parola chiave necessaria per accedere al celebre social network. Ovviamente, il file allegato non contiene le nuove credenziali dell’account, bensì codice maligno. Si tratta di una minaccia nota già da qualche mese, ma che solo in questi giorni si sta espandendo in rete a macchia d’olio, facendo registrare un volume di ben 350.000 messaggi intercettati. I suoi programmatori hanno previsto l’inclusione di un algoritmo in grado di aggirare i firewall, appoggiandosi ai processi di sistema svchost.exe and explorer.exe.
Ovviamente, per far fronte al pericolo, è consigliato diffidare da qualsiasi comunicazione simile possa giungere nella casella email, anche se apparentemente reca la firma autentica del team di Facebook. Soprattutto, eventuali allegati non vanno aperti.
Per incrementare il livello di sicurezza, infine, è come sempre buona norma eseguire un aggiornamento al database del proprio software antivirus.