Pagine

Visualizzazioni totali

venerdì 12 giugno 2009

10 Milioni di dollari o ADDIO AI VOSTRI DATI

Rischi della Rete, oppure se volete, il colpo perfetto. Fatto sta che un abile cracker è riuscito a sottrarre dal database della Virginia Department of Healt Professions le cartelle cliniche di oltre 8 milioni di pazienti per un totale di 35,5 milioni di prescrizioni mediche.

Ma il giovane pirata ha dato un ultimatum (7 giorni) al governo della Virginia per consegnargli 10 milioni di dollari in cambio della restituzione dei documenti rubati. La strategia dell'hacker è stata davvero molto semplice: dopo aver sottratto e criptato tutti i documenti della ASL Americana, ha inviato il nuovo file codificato ai legittimi proprietari, ma senza la chiave d'accesso. Per avere la chiave quindi lo Stato della Virginia dovrà trovare il tempo e i soldi, altrimenti si troverà solo con un pò di byte inutilizzabili in mano. Un riscatto di nuova generazione che va preso sul serio: l'hacker infatti ha minacciato che, in caso di mancato pagamento, utilizzerà le cartelle cliniche dei pazienti nel modo che più gli aggrada, vendendole a società senza scrupoli oppure, perché no, offrendole gratuitamente sul web...

Fonte: HackerJournal - N° 177 Maggio/Giugno 2009